DIAMO STIMOLO ALl'economia!

Lo strumento che ti consente di garantire sicurezza e tranquillità ai tuoi ospiti, ai tuoi clienti ed ai tuoi dipendenti.
 

TAACFATTO, per ripartire con il piede giusto

Il Coronavirus sta avendo un importante impatto psicologico ed economico sulle persone. Ci fa sentire impotenti dinanzi a qualcosa di sconosciuto, ci rende insicuri e diffidenti nei confronti della gente che ci sta intorno. Questa situazione non svanirà al termine della quarantena, ma avrà ripercussioni per molti mesi.

Come fare quindi a diffondere sicurezza nel momento in cui potremmo nuovamente uscire per andare a mangiare una pizza o a vedere un film? Come poter guardare con meno ansia il collega o il vicino di tavolo? Come avere la certezza di frequentare un ambiente “sicuro”?

Da queste domande nasce l’idea di Gimmi Bodigoi e Marco Zorzettig, due imprenditori di Cividale del Friuli (Ud) che hanno sviluppato e depositato il brevetto di un software per la salvaguardia della salute.

È proprio il caso di dire che ci hanno messo la faccia realizzando un dispositivo per dare alle persone più sicurezza e tranquillità, in modo semplice ed efficace.

Da tempo sappiamo che uno dei sintomi più comuni del COVID-19 è la febbre: questo è stato il punto di partenza per la nascita di TAACfatto.

LE CARATTERISTICHE DI TAACFATTO

Le colonnine TAACfatto permettono di rilevare, in modo pratico e senza ausilio di personale, la temperatura delle persone che si apprestano ad accedere ad uno spazio pubblico o privato.

Si posizionano all’ingresso di fabbriche, uffici, centri commerciali, stadi, cinema, negozi, ristoranti, supermercati e farmacie; in generale, nelle vie di accesso di luoghi di lavoro e di spazi pubblici o aperti al pubblico soggetti ad una grande affluenza di persone.

Le persone dovranno solo guardare il display ed in un istante verrà rilevata la loro temperatura corporea. Per temperature inferiori alla soglia di 37,5° C verrà visualizzato il “semaforo verde” di libero accesso.

Nel caso in cui la temperatura rilevata dovesse superare i 37,5° C, si attiveranno le segnalazioni previste per impedire l’accesso e consentire l’intervento degli addetti. Uno strumento atto alla prevenzione mirata di oggi e di domani.

modello base

Lettura temperatura

Rilevamento a distanza della temperatura corporea.

CICALINO DI ALLARME

Attivazione allarme luminoso e sonoro al superamento della soglia di 37,5 °C.

TRASMISSIONE A DISTANZA

L'apparato comunica a distanza (tipicamente all'operatore in cassa) la presenza di un soggetto con febbre.

Blocco/sblocco accessi

L'apparato comanda (apre e chiude) a distanza i dispositivi di accesso.

Detraibile fiscalmente (50%)

Il dispositivo beneficia delle agevolazioni fiscali previste dalla legge di bilancio del 2020 in quanto classificato nella categoria "dispositivi di sicurezza".

modello PLUS

Con tornello incluso

taacfatto

Gimmi BODIGOI E Marco Zorzettig,
gli imprenditori friulani che hanno sviluppato E BREVETTATO l'idea.

SOSTIENI le imprese italiane!

RIMANIAMO IN CONTATTO

Stiamo predisponendo i listini e le schede tecniche del prodotto.
Se vuoi essere informato sulle novità che seguiranno lasciaci i tuoi riferimenti.
Per informazioni:
commerciale@taacfatto.com
oppure +39 331 3256 706